Cerca
Close this search box.

ARTICOLI PERSONALIZZATI PER NEONATI.... E MOLTO ALTRO!

4.9
Basato su 129 recensioni
powered by Google
js_loader
4.9
powered by Google
js_loader
Cerca
Close this search box.

L’abitino del Battesimo: come sceglierlo?

Dopo il corredino nascita, un dei momenti più attesi dalla mamma che ama “vestire a festa” il suo bambino è il Battesimo! Una vera e propria presentazione della principessa o del principino a tutti gli amici e parenti e una vera gioia per chi ama sbizzarrirsi tra i mille vestitini e abbinamenti possibili!

Come vestirlo o vestirla per la cerimonia

Ovviamente l’importanza del battesimo va ben oltre l’abbigliamento: è il primo sacramento del bambino e lo prepara ai successivi sacramenti cattolici. E’ un evento importante, inoltre, non solo per i genitori ma anche per Madrina e Padrino, che vengono appunto consacrati a questo importante ruolo.

E’ anche vero, però, che l’occhio vuole la sua parte e per un evento così importante bisogna fare le cose per bene e visto che siamo alle porte della primavera, stagione per eccellenza delle cerimonie, ecco qualche utile consiglio.

La prima cosa da tenere presente è che per quanto riguarda il vestitino delle femminucce, simbolicamente è sempre favorito il colore bianco o panna sinonimo di purezza oppure i colori tenui come il rosa  ma si può optare anche per abitini in misto lino ecrù o colori pastello come il   verde acqua, più freschi ma sempre eleganti e perfetti per l’estate. Per i maschietti invece si possono scegliere completini eleganti in colori chiari come il beige o il grigio e  per l’estate l’ elegantissimo e freschissimo lino in ecrù, blu o panna.

Abito cerimonia Mayoral

Oltre all’abito, è necessario prevedere l’utilizzo di un capo spalla soprattutto per  la primavera, si può quindi optare per un elegante  scaldacuore in cotone per le femminucce che sono davvero irresistibili!  E per i maschietti Gilet o golfini di maglia o la giacca proprio come il papà. per tenere al caldo i piccoli in una giornata particolarmente fresca, bisogna prevedere di avere con se una copertina in lana leggera o cotone.

Il consiglio è sempre quello di optare per tessuti o filati naturali, quindi sicuri e morbidi, per ridurre il rischio di irritazione per il neonato, soprattutto nella stagione estiva.

Il tocco di stile: le scarpine!

Un vezzo necessario per il battesimo è la scarpina: un must assoluto per bimbe e bimbi. Qui le proposte sono davvero tante: per la primavera sono perfette le scarpine in leggera e morbidissima nappa, per le bimbe la classica ballerina e per i maschietti scarpine elegantissime ,il classico sandalino due buchi o l’adorabile mocassino di nappa . Ci sono poi le proposte in tessuto , come le seta e il lino, per le femminucce ballerine con fiocchi o roselline , per i maschietti scarpine basse e leggere ma elegantissime .

Scarpina Neonato Battesimo in Seta Scarpina neonato battesimo in nappa

Il coordinato battesimale: veste, lavetta e busta battesimale personalizzate

Tornando all’importanza del rito del Battesimo, ben al di là dell’abbigliamento, un altro elemento essenziale è il coordinato necessario per la cerimonia, composto da veste battesimale, lavetta per asciugare il capo e busta in coordinato per conservarle.

Noi di Coccole da anni siamo specializzati nella produzione di corredini per Battesimo personalizzati con il nome e la data della cerimonia, in cotone finissimo e in diverse fantasie ispirate alla sacralità dell’occasione: angioletto, croce, Set Battesimo Stellina Personalizzato. Ne parliamo diffusamente in quest’altro articolo.

Per informazioni non esitate a contattarci alla nostra mail: info@coccolestore.it

Home
Account
0
Carrello
Search